POSTI ESAURITI

Gli Amici del Museo Bagatti Valsecchi rendono omaggio a Pamuk e al suo Museo dell’innocenza con una serata per raccontare usi e costumi della Turchia. A partire dalle vetrine esposte in mostra, Marta Ottaviani, giornalista esperta di Turchia, accompagnerà il pubblico in un accorato affresco della quotidianità della penisola anatolica: dalla birra al caffè, dai fiori ai film passando per le tradizioni. Chi meglio di una giornalista vissuta otto anni a Istanbul poteva raccontare le usanze di un paese così ricco di sfaccettature? Alla presentazione seguirà un aperitivo a buffet con cucina di ispirazione mediterranea, tra hummus, spiedini kufta e bicchierini di raki, realizzato in collaborazione con Iuta Bistrot.

Il pretesto per la serata è offrire un’occasione conviviale e divulgativa per visitare la mostra “Amore, musei, ispirazione. Il Museo dell’innocenza di Orhan Pamuk a Milano”, al Bagatti Valsecchi fino al 24 giugno.

Un’occasione per prendere contatto con l’Associazione degli Amici, rinnovata nelle sue iniziative e ora più dinamica, oltre che orientata a coinvolgere un pubblico più ampio diversificando l’offerta. Con l’occasione sarà possibile affiliarsi agli Amici del Museo approfittando del prezzo ridotto della quota annuale.

Lunedì 4 giugno 2018, ore 19
Incontro con Marta Ottaviani, giornalista de La Stampa,  a proposito di quotidianità e di cucina turca.
A seguire aperitivo e assaggi di specialità tipiche

25€ per i Soci
32€ per i Non Soci (comprende l’iscrizione)

Museo Bagatti Valsecchi
Via Gesù 5, Milano
02 7600 6136, amici@museobagattivalsecchi.org

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

Per essere sempre aggiornati sulle iniziative del Museo.

Iscrizione avvenuta con successo, grazie!

Pin It on Pinterest

Share This