Il Museo ospita una nuova mostra tutta dedicata ai variopinti animali dell’artista del vetro Toni Zuccheri. Le stanze di via Gesù ospiteranno opere uniche raffiguranti uccelli – animali prediletti da Zuccheri –  e si trasformeranno, grazie all’allestimento di Lissoni Associati, partner ufficiale del Museo, in una voliera fantastica. L’esposizione, a cura di Rosa Chiesa e Sandro Pezzoli, sarà l’occasione per mettere a fuoco un aspetto particolare della produzione di questo singolarissimo artista friulano, che al mondo della natura guardò come fonte di ispirazione previlegiata.

Alla collezione permanente del Museo Bagatti Valsecchi, dove l’artigianalità d’eccellenza è di casa, si affianca così il nutrito nucleo di uccelli dove il vetro incontra materiali eterogenei per dar vita a upupe, galli, anatre: pezzi unici dove la natura è esaltata dalla personalissima scelta dei mezzi espressivi. Un lavoro poliedrico quello dell’artista, che al vetro dedica la propria vita, sperimentando sempre nuove tecniche e facendo ampio uso dei più diversi materiali legno, foglie secche, sassi, bronzo, pannocchie, supporti spesso di recupero, scelti per l’impronta che la natura ha impresso in loro, per la carica materica, veicolo di memorie personali e collettive.

L’installazione, al Museo fino al 13 ottobre, è realizzata con il sostegno di Regione Lombardia e Fondazione Cariplo e di Lissoni Associati per l’allestimento. Supportano la mostra Enrico Bersellini e Banca Generali mentre contribuiscono come sponsor tecnici FLOS, Glas ItaliaMax & Kitchen.

IL VOLUME
In occasione dell’iniziativa Marsilio editore pubblica il volume “TONI ZUCCHERI. Poeta della natura e del vetro” a cura di Rosa Chiesa e Sandro Pezzoli.

PER LE FAMIGLIE
Sughero, legno, piume e bottoni
Sulle orme di Toni Zuccheri, da oggetti di recupero a uccellini

Sabato 8 giugno e 14 settembre ore 15,30
Laboratorio per bambini dai 5 ai 12 anni. Adulti 10 euro, bambini 7 euro
È necessaria la prenotazione: prenotazioni@museobagattivalsecchi.org / 02 7600 6132

La mostra sarà l’occasione, anche per le famiglie, di scoprire la produzione speciale di Toni Zuccheri e di tornare a visitare il Museo, dove gli animali del Bagatti Valsecchi dialogano con quelli dell’artista friulano. Dopo la visita i bambini avranno la possibilità di realizzare il loro animaletto, facendo ampio uso di diversi materiali come legno, sassi, bottoni, tappi di sughero, vetro e altri materiali di riciclo. Seguendo le orme di Zuccheri, maestro nel mescolare materiali nobili a quelli quotidiani, i bambini sperimenteranno con colle, sughero, piume e sassi dando vita a uccellini e altri animali. L’invito agli stessi bambini è quello di portarsi da casa stoffe, contenitori usati e carte riciclate (depliant, caramelle, ecc) ai quali offrire nuova vita.

INFORMAZIONI
Di galli e galline, upupe, civette e altri animali. Toni Zuccheri al Museo Bagatti Valsecchi
Museo Bagatti Valsecchi, Via Gesù 5 – Milano
5 giugno – 13 ottobre 2019
Mostra a cura di Rosa Chiesa e Sandro Pezzoli
Progetto espositivo Piero Lissoni con Gianni Fiore, Lissoni Associati
Da martedì a domenica, 13 – 17.45 (chiuso tutti i lunedì e il 15 agosto)

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

Per essere sempre aggiornati sulle iniziative del Museo.

Iscrizione avvenuta con successo, grazie!

Pin It on Pinterest

Share This