Il titolo del concerto realizzato in collaborazione con Omaggio al clavicembalo si riferisce ad un brano musicale di un anonimo autore contenuto in una raccolta di virginalisti inglesi per soprano e virginale. Questo strumento, tipico delle fanciulle del sedicesimo e diciassettesimo secolo in Inghilterra, fa da apripista all’esecuzione di musiche coeve composte anche da donne. La delicatezza delle musiche e dei testi narra la storia di un mondo musicale in cui i confini sfumano in un paesaggio tipicamente anglosassone e in sentimenti appena accennati ma non per questo meno intensi.

Lucia Conte, soprano
Cristina Verdecchia, liuto e tiorba
Graziella Baroli, clavicembalo

Domenica 27 novembre 2022
Ore 16.00 concerto

Ingresso al Museo con concerto: 12,00 euro
Riduzione per Amici del Museo Bagatti Valsecchi:9,00€
(non sono previste altre forme di riduzione)

PRENOTAZIONE ONLINE

 

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

Per essere sempre aggiornati sulle iniziative del Museo.

Iscrizione avvenuta con successo, grazie!