L’ultimo incontro si svolgerà il 26 marzo; Stefano Menichini, introdotto da Giorgio Zanchetti (docente di Storia dell’arte contemporanea), interverrà su Giulio Paolini, focalizzandosi in particolare sull’opera La Caduta di Icaro. Si tratta di un’installazione presentata al Padiglione d’Arte Contemporanea di Milano nel 1982, essenziale nell’evoluzione artistica dell’autore, del quale rappresenta una fase di passaggio.

Martedì 26 marzo 2019, ore 18,30
Stefano Menichini
Giulio Paolini. La caduta di Icaro, 1981
Introduce: Giorgio Zanchetti

INGRESSO LIBERO FINO AD ESAURIMENTO POSTI
L’iniziativa gode del patrocinio dell’Università degli Studi di Milano, è resa possibile grazie al supporto scientifico di Rossana Sacchi, rappresentante degli Università degli Studi nel Consiglio d’Amministrazione della Fondazione, e dal sostegno di Cinzia Buccellato, amica del Museo Bagatti Valsecchi.

 

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

Per essere sempre aggiornati sulle iniziative del Museo.

Iscrizione avvenuta con successo, grazie!

Pin It on Pinterest

Share This