Temi celebri in versioni pianistiche, per lo più di raro ascolto, costituiscono il cuore del programma. Un percorso attraverso le innumerevoli personalità che il pianoforte può rappresentare grazie al suo potenziale timbrico: dal solenne al malinconico, dall’appassionato all’amoroso, dalla danza sfrenata alla celestiale meraviglia, dal dolore alla gioia. Un connubio di sentimenti che, nel gioco amoroso tra l’uomo e la donna, la figura femminile incarna con passione, un concentrato di emozioni come solo la donna può racchiudere. In collaborazione con OttavaNota.

Alessandro Marino, pianoforte

Domenica 16 ottobre 2022
Ore 18.30: visita libera al museo con il supporto delle audioguide ascoltabili sul sito del museo (www.museobagattivalsecchi.org) con i propri auricolari.
Ore 19.30: concerto

Ingresso al Museo con concerto: 15,00 euro
Riduzione per Amici del Museo Bagatti Valsecchi:12,00€
(non sono previste altre forme di riduzione)

PRENOTAZIONE ONLINE

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

Per essere sempre aggiornati sulle iniziative del Museo.

Iscrizione avvenuta con successo, grazie!