Videoconferenza

Mercoledì 17 febbraio 2021, ore 18.30
A cura della dott.ssa Alessandra Montalbetti
Questa magica frase è un celeberrimo verso della poetessa Gertrude Stein, autrice di romanzi, musa ispiratrice del movimento cubista ed amica dei più brillanti protagonisti dei movimenti di avanguardia dell’inizio del XX secolo: con le sue parole, musicali e ripetitive, non solo ci stimola ad osservare l’innegabile bellezza di una rosa, ma ci invita a cercare tutte le sue sfaccettature, le infinite declinazioni anche più recondite. Il nostro incontro affronta anche altri esemplari della flora che presentano una simbologia, tanto da aiutare, ancora oggi, lo storico dell’arte a comprendere un’opera, solo inizialmente oscura ed indecifrabile. Significati e simboli un tempo noti a molti e che oggi dobbiamo semplicemente riscoprire.

È necessario confermare la propria adesione, pagando la quota
Quota di partecipazione: 15,00€
La videoconferenza si svolge sulla piattaforma Meet. La segreteria è a disposizione per effettuare prove di utilizzo della piattaforma.

RICORDIAMO che tutte le iniziative sono riservate ai Soci con tessera in corso di validità e ai Volontari in servizio del Museo Bagatti Valsecchi. Per partecipare come NON SOCIO è necessario inviare una mail di richiesta a amici@museobagattivalsecchi.org.

PAGAMENTO:

  • Con bonifico, Intestato a: Associazione Amici del Museo Bagatti Valsecchi, Causale: Videoconferenza Montalbetti17 febbraio, IBAN: IT 83 Z 03069 09606 100000012287 (è NECESSARIO inviare ricevuta di avvenuto bonifico a amici@museobagattivalsecchi.org)

oppure

  • con PAYPAL o CARTA DI CREDITO: compila il form sottostante e procedi con il pagamento
    Prezzo: 15,00 €
    0,00 €

 

Per informazioni:
342 323 1016
amici@museobagattivalsecchi.org

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter

Per essere sempre aggiornati sulle iniziative del Museo.

Iscrizione avvenuta con successo, grazie!