mappamuseo

Camera Rossa

Nella camera matrimoniale di Carolina Borromeo e Giuseppe Bagatti Valsecchi troneggia il grande letto siciliano in ferro battuto decorato a foglia d’oro. L’insieme fastoso della stanza offre lo sfondo alla bella raccolta di tavole quattro-cinquecentesche disposte lungo le pareti: tra queste, spicca la Santa Giustina di Giovanni Bellini databile verso il 1470. Tra gli arredi di questo ambiente si segnala un gruppo di antichi mobili per bambini, quasi a voler alludere ai cinque figli nati dal matrimonio di Giuseppe e Carolina.

Pin It on Pinterest